Decorazione e Scagliola

Luca Passini

Benvenuti sul sito di Luca Passini

I mezzi di comunicazione nel tempo si sono incredibilmente evoluti ed anche per uno che esprime la propria attività lavorativa attraverso antiche tecniche di decorazione e di fine artigianato, come la scagliola, lo stucco spatolato, lo stucco lucido, il trompe l'oeil, è arrivato il momento di creare una "vetrina virtuale" del mio operato.
Spero che possiate apprezzare quanto viene presentato e resto in attesa di ricevere commenti, richieste informazioni e quant'altro, utilizzando il modulo presente su contatti.

Scagliola: l'antica arte dell'intarsio. Tecnica artistica complessa e sempre in via disperimentazione, dalle potenzialità espressive senza limite.
  • Decorazioni

    Il campo di intervento delle decorazioni pittoriche può essere applicato sia per restauri che per nuove realizzazioni, utilizzando silicati per l'effetto "affresco" oppure per altri tipi di decorazioni vengono utilizzate pitture acriliche, traspiranti o al quarzo. Il campo di applicazione è indifferentemente utilizzato sia in interni che in esterni.
  • Graffiti

    L'esecuzione dei graffiti avviene tramite la tecnica del vecchio impasto realizzato con grassello di calce spenta stagionata, sabbiette e polvere di marmo. Vengono realizzati sia u facciate esterne che in interni. Il graffito può essere realizzato con incisione a bicolore oppure con eventuali acquarellature di diversi colori
  • Scagliola

    L'arte della scagliola, nata ala fine del 1500 a Carpi, ha avuto una diffusione capillare in Europa tra il XVII e il XIX secolo, il carattere imitativo così come l'uso di materiale non pregiato non ha minimamente intaccato il valore artistico della lavorazione. In Italia la culla di suddetta lavorazione può essere identificata nelle zone di Carpi e della Valle Intelvi situata a ridosso dello splendido lago di Como.